RIDUZIONE IRAP COMUNI MONTANI. BORGHI: “UN VOLANO PER RIANIMARE IL TESSUTO PRODUTTIVO DELLA PROVINCIA DI ROMA”

Accogliamo con soddisfazione la riduzione del 20% dell’IRAP per i comuni montani della Provincia di Roma” – ha affermato il Commissario di Confcommercio Roma Renato Borghi in merito all’emendamento alla manovra di Bilancio approvata dalla Regione Lazio, grazie al quale le imprese dei comuni montani che operano nel commercio al dettaglio, nella ristorazione e nell’artigianato vedranno una diminuzione dell’aliquota relativa all’imposta sulle attività produttive pari allo 0,92% rispetto all’anno precedente.

“Ci auguriamo – ha poi commentato Borghi – che questa misura, grazie al risparmio economico di cui beneficeranno le attività economiche del territorio, funga da volano per rianimare il tessuto produttivo dell’hinterland della Capitale ”.